Pistoia, niente Giostra dell’orso nel 2015: a luglio morti due cavalli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 settembre 2014 20:44 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2014 20:44
Pistoia, niente Giostra dell'orso nel 2015: a luglio morti due cavalli

Pistoia, niente Giostra dell’orso nel 2015: a luglio morti due cavalli

PISTOIA – Niente Giostra dell’orso nel 2015. Lo ha deciso a maggioranza il Consiglio comunale di Pistoia a seguito della morte di due cavalli durante la manifestazione del 25 luglio scorso, in occasione del Palio di San Jacopo, patrono della città. La volontà di voler sospendere per un anno la manifestazione era stata annunciata dal sindaco, Samuele Bertinelli, all’indomani del duplice incidente.

La discussione ha registrato punti di vista molto diversi tra loro, sia all’interno dell’assemblea, sia dei singoli gruppi consiliari. In chiusura l’assemblea ha approvato, sempre a maggioranza, la raccomandazione presentata dal Movimento 5 Stelle in cui si chiede di mettere in programma entro il 10 ottobre le audizioni con tutte le parti interessate dalla manifestazione e che, alla luce dei lavori delle commissioni, la città sia chiamata ad esprimersi tramite referendum consultivo in merito all’eventuale edizione 2016. Lunedì scorso il presidente dei Verdi della Toscana, Lorenzo Lombardi, aveva presentato al sindaco una petizione contro il proseguimento della manifestazione, firmata da oltre 30mila persone.