Piuro (Sondio), avvistato un orso sui monti della Val Bregaglia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 luglio 2015 22:12 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2015 22:12
Piuro (Sondio), avvistato un orso sui monti della Val Bregaglia

(Foto d’archivio)

PIURO (SONDRIO) – Un orso in Val Bregaglia. L’animale è stato avvistato a quota 1.700 metri nei boschi della vallata alpina laterale della Valchiavenna, nel territorio comunale di Piuro (Sondrio).

Il presidente dell’amministrazione provinciale di Sondrio, Luca Della Bitta, ha spiegato che il plantigrado è stato immortalato da una fototrappola posizionata da un agricoltore. Le immagini sono poi state analizzate dagli esperti della Polizia Provinciale di Sondrio e, a quel punto, dopo un’altra conferma, il numero uno di palazzo Muzio ha deciso di diffondere la notizia.

L’orso, al momento, non ha causato alcun tipo di danno al bestiame.

“Mi sento di poter tranquillizzare gli abitanti e i turisti che raggiungono la Val Bregaglia, la Valchiavenna e la Valtellina per le vacanze in montagna, ha detto Della Bitta, in quanto la situazione è continuamente monitorata da parte di personale qualificato. Chi dovesse rinvenire presunte tracce o segnali della presenza dell’orso è invitato ad allontanarsi dal luogo e a segnalare con tempestività il fatto alla Polizia Provinciale o alla Forestale. Al fine di evitare un possibile avvicinamento dell’animale a nuclei abitati non vanno abbandonati scarti alimentari dai quali l’orso, dotato di un olfatto molto sviluppato, potrebbe essere attratto”.