Roma, poliziotto in pensione si uccide sparandosi in testa con una pistola

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Febbraio 2020 10:31 | Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2020 10:31
Roma, poliziotto in pensione si uccide sparandosi in testa con una pistola

Roma, poliziotto in pensione si uccide sparandosi in testa con una pistola (nella foto ANSA una ambulanza)

ROMA – E’ stato trovato morto nella sua abitazione di via Vitaliano Rotellini sabato 15 febbraio, in zona Tor de’ Cenci, quartiere a sud di Roma. Stando a quanto riporta Roma Today, la vittima, un 74enne di cui non si conosce l’identità, era un agente di Polizia in pensione. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo si sarebbe tolto la vita sparandosi con la pistola alla testa. Non sarebbero stati trovati biglietti o messaggi d’addio per i familiari.

Il corpo è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia di Roma Spinaceto. Sul posto anche i sanitari del 118, ma non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. (fonte ROMA TODAY)