Polstrada senza divise: la denuncia del sindacato della polizia Siulp

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Ottobre 2019 18:05 | Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2019 18:40
Polstrada senza divise: la lettera del sindacato Siulp

Polstrada (Foto archivio ANSA)

BOLOGNA – Ci sono agenti che non hanno ricevuto le giacche invernali, impermeabili e dotate di strisce di alta visibilità, importanti per la complessità degli scenari in cui ci si può trovare ad operare.

Lo scrive, in una lettera aperta inviata ai vertici della Polizia Stradale di Bologna, il sindacato di polizia Siulp, per denunciare ancora una volta criticità legate alla carenza di divise, tema già al centro di una segnalazione la scorsa estate.

“Solo pochi giorni fa è pervenuta una risposta che non possiamo che definire imbarazzante e fuori stagione – scrive Amedeo Landino, segretario provinciale Siulp – a un sollecito sulla vestizione estiva, cosa che alimenta ancora di più la percezione che il centro sia distante dalle problematiche che vivono le donne e gli uomini in divisa della Polizia Stradale. Sapere dell’arrivo di polo estive nel mese di ottobre certo non aiuta”.

Secondo Landino, quello che più rammarica è che “la dignità del personale che presta servizio in una specialità fiore all’occhiello della Polizia di Stato venga calpestato dall’indifferenza dell’amministrazione”. La richiesta del Siulp è di un intervento urgente, sperando che la nuova fornitura di capi invernali non giunga in piena estate. (Fonte ANSA)