Vola dal ponte sulla linea ferroviaria Roma-Napoli: morto un operaio romeno

Pubblicato il 25 Febbraio 2011 12:02 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2011 12:03

ROMA – Un giovane operaio romeno è precipitato in un burrone mentre lavorava lungo la linea ferroviaria Roma-Napoli, nei pressi di Cisterna (Latina).

Il cadavere dell’uomo, di 26 anni, era finito giù dal ponte della ferrovia, con un volo di diverse decine di metri. La tragedia si è verificata intorno alla mezzanotte, e solo alle 6 e 30 il corpo è stato recuperato. E’ stata aperta un’inchiesta per chiarire l’esatta dinamica.