Ponte Valleceppi (Perugia), mega rissa tra parenti e amici: 5 arresti

Pubblicato il 8 Novembre 2009 13:02 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2009 13:02

Quando si dice fratelli coltelli: a Ponte Valleceppi un gruppo di familiari e amici se l’è date di santa ragione, provocando una mega-rissa che alla fine ha portato addirittura a cinque arresti.

Oltre alle persone finite in manette, c’è un minorenne denunciato a piede libero dai carabinieri del piccolo paese in provincia di Perugia. La rissa è scoppiata fra un gruppo di macedoni ed albanesi, tutti amici e parenti fra loro, nella tarda serata di ieri.

Il gruppo di immigrati, regolari e residenti a Perugia, stava trascorrendo la serata in un bar della zona, quando è cominciata una lite per futili motivi. Il bisticcio, in breve, è degenerato in una violenta rissa sedata dall’immediato intervento dei militari della stazione di Ponte San Giovanni e dagli uomini del settore radiomobile.