Pontedera (Pisa): picchiano compagno disabile in classe e pubblicano il video

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 novembre 2018 15:15 | Ultimo aggiornamento: 21 novembre 2018 15:15
Bullismo giovani picchiati

Pontedera (Pisa): picchiano compagno disabile in classe e pubblicano il video (foto Ansa)

FIRENZE – Hanno insultato un compagno di classe disabile e hanno ripreso tutto col telefonino per poi pubblicare il video su un social network. E’ accaduto in una prima classe di un istituto superiore di Pontedera (Pisa), protagonisti un gruppo di alunni della stessa classe.

A riportare la notizia è il quotidiano “Il Tirreno”. La vicenda è andata avanti fino a quando il disabile ha iniziato a raccontare ai familiari che in aula qualche compagno lo riprendeva con il cellulare. A quel punto, i genitori, hanno iniziato a monitorare i profili dei compagni del figlio scoprendo che una di loro aveva pubblicato il video incriminato. Sono così partite le denunce. La famiglia, secondo quanto riportato dal quotidiano, si sta tutelando legalmente e inoltre si è rivolta al dirigente scolastico.

Una volta resa pubblica la vicenda le immagini sono state subito rimosse mentre l’istituto ha sospeso per circa due settimane la studentessa che aveva pubblicato il video. Provvedimenti disciplinari anche per altri due alunni coinvolti. L’istituto appena saputo quanto accaduto ha convocato un consiglio di classe straordinario con insegnanti e genitori. “Sono minorenni e c’è il rischio dell’emulazione – spiega il preside -. Faremo una segnalazione oltre a quella della famiglia, nel frattempo abbiamo fatto tutto quello che dovevamo per dare risposte ai genitori dell’alunno disabile e anche per evitare che si ripetano episodi di bullismo“.