Pomezia, bus Cotral a fuoco sulla Pontina: strada chiusa e nube nera sulla città

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Aprile 2020 14:20 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2020 14:21
Pontina bus Cotral a fuoco: fumo nero e paura a Pomezia

Pontina bus Cotral a fuoco: fumo nero e paura a Pomezia (Foto da Facebook)

ROMA – Un bus della Cotral ha preso fuoco mentre percorreva la strada Pontina e una nube di fumo nera si è abbattuta sulla città di Pomezia. I vigili del fuoco sono riusciti a domare il rogo avvenuto la mattina del 6 aprile intorno alle 11.45 del mattino, ma la causa che ha scatenato le fiamme rimane sconosciuta. 

Secondo quanto riferito, il bus ha preso fuoco al chilometro 29 della strada Pontina in direzione Latina, nel territorio comunale di Pomezia. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, la polizia stradale e i carabinieri, che hanno chiuso il tratto di strada in entrambe le direzioni di marcia.  

Il fumo nero sprigionato dal bus Cotral in fiamme sulla Pontina ha raggiunto la città di Pomezia e molta è stata la paura, ma al momento non è chiaro se autista o passeggeri siano rimasti feriti o intossicati. Le autorità indagano sulle cause dell’incendio, che al momento restano sconosciute.

Questo è il secondo veicolo che va a fuoco della Cotral la mattina del 6 aprile. Un altro bus infatti è andato in fiamme sull’Autostrada A1 Roma-Napoli, tra il nodo dell’Autostrada A24 Roma-L’Aquila-Teramo e il bivio per la Diramazione Roma-Sud. Anche in questo caso non sono note le cause del rogo, che è stato spendo dai vigili del fuoco. (Fonte: Fanpage)