Popcorn Time chiude, tribunale sequestra il Netflix pirata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Settembre 2015 12:14 | Ultimo aggiornamento: 1 Settembre 2015 12:14
Popcorn Time chiude, tribunale sequestra il Netflix pirata

Popcorn Time chiude, tribunale sequestra il Netflix pirata

GENOVA – Popcorn Time non sarà più scaricabile. Il programma simile a Netflix, ma pirata, è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza su ordinanza della Procura di Genova. Il programma, che è un peer to peer open source, non potrà più essere scaricato da internet.

Il Secolo XIX scrive che il programma mette in contatto gli utenti, che possono così scambiarsi i file che vogliono vedere:

“I titoli disponibili sono migliaia, spesso anche già sottotitolati. Il sequestro è il primo del genere a livello mondiale, anche se negli Usa e nei Paesi scandinavi sono già fioccate le denunce contro il programma. In Israele, il tribunale di Tel Aviv non ha voluto procedere con il sequestro. Resta però la possibilità, per tutti coloro che hanno già scaricato il programma, di utilizzarlo senza problemi: il sequestro si limita a impedire l’accesso di nuovi utenti. I gestori del sito saranno denunciati. Al momento non è in atto alcuna azione contro chi usufruisce del sito”.