Cronaca Italia

Porchetta di Ariccia, rischio listeria. Lotto ritirato da supermercati

porchetta-ariccia-

Porchetta di Ariccia, rischio listeria. Lotto ritirato da supermercati

ROMA – I supermercati Auchan e Simply ritirano dagli scaffali dai punti vendita SUPER e IPER d’Italia, il lotto numero 021017 con scadenza al 31/12/2017 di porchetta di Ariccia Igp a marchio Fa.Lu.Cioli srl. La decisione è stata presa dopo l’allarme diffuso dal ministero della Salute.

In un lotto analizzato è stata trovata la presenza di Listeria monocytogenes. Il prodotto in questione che non rispetta la conformità biologica, è venduto in confezioni sottovuoto da circa 150g. La porchetta richiamata è stata prodotta da Fa.Lu.Cioli Srl nello stabilimento di via delle Cerquette 50-56 ad Ariccia in provincia di Roma, zona nota nel Lazio e non solo, appunto per la porchetta.

Tutti i supermercati e gli ipermercati italiani sono interessati al richiamo. A spiegarlo è Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, che raccomanda a chiunque sia in possesso del prodotto richiamato di non consumarlo e riportarlo al punto vendita dove verrà effettuato il cambio.

Anche l’azienda Fa.Lu.Cioli srl ha diffuso un avviso di richiamo, che sarà affisso nei punti vendita interessati dal provvedimento per la comunicazione ai consumatori. L’avviso di richiamo e ritiro è stato diramato dai punti vendita degli Iper Auchan e Simply anche sui rispettivi siti internet.

La listeria genera sintomi simili a quelli influenzali come febbre, emicrania, nausea. Nei soggetti più deboli come i bambini può provocare ripercussioni a livello gastrointestinale. In adulti immuno-compromesse e anziani, la listeriosi può causare anche complicazioni molto gravi come setticemia, meningite ed encefalite.

To Top