Pordenone, ritrovati i 5 scout dispersi nella zona delle dighe di Tramonti di Sopra

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 agosto 2018 8:42 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2018 9:34
Pordenone, cinque scout dispersi nella zona delle dighe di Tramonti di Sopra

Pordenone, cinque scout dispersi nella zona delle dighe di Tramonti di Sopra

UDINE – Sono stati trovati i cinque scout dispersi dalla serata di ieri dopo un’escursione nella zona delle dighe di Tramonti di Sopra, in provincia di Pordenone. Le ricerche [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] degli uomini del Soccorso Alpino di Maniago e dei carabinieri della stazione di Meduno sono scattate all’alba. Sulla zona, che non ha copertura cellulare, nella tarda serata di ieri si è abbattuto un violento temporale.

I 5 sono stati ritrovati tutti illesi: si tratta di 4 ragazzi e una ragazza tedeschi che sono stati individuati mentre vagavano nei boschi nella zona della diga di Cà Selva. Le ricerche erano scattate attorno alle due della scorsa notte con numerose squadre del Soccorso Alpino di Maniago e della Valcellina, che hanno perlustrato le vallate alla luce delle torce.

All’alba si era anche alzato in volo l’elicottero della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia che aveva cercato i dispersi dall’alto e trasportato in quota i tecnici, per poter controllare alcune malghe dove gli scout avrebbero potuto trovare riparo nel corso del violento temporale che si era abbattuto in zona ieri sera. Poi attorno alle 9 il ritrovamento.

Solo ieri cinque scout dispersi sono stati recuperati sulle montagne sopra Forni di Sotto, in provincia di Udine.

I ragazzi erano finiti in un punto scosceso e impervio. verso il fondo di un torrente, a quota 850 metri di altitudine, tra rocce e fitta vegetazione.