Pordenone, travolto e ucciso da un’auto mentre affiggeva manifesti pubblicitari

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 febbraio 2018 1:25 | Ultimo aggiornamento: 1 febbraio 2018 1:25
A Pordenone un uomo è stato investito e ucciso mentre affiggeva cartelloni pubblicitari

Pordenone, travolto e ucciso da un’auto mentre affiggeva manifesti pubblicitari

PORDENONE – Un’auto l’ha travolto in pieno mentre affiggeva manifesti pubblicitari. E’ morto così un uomo di 45 anni, di nazionalità turca, investito e ucciso da una vettura a Pordenone.

La tragedia si è consumata mercoledì sera, in viale Treviso, non lontano dalla rampa di accesso all’autostrada A28 e dal quartiere fieristico.

L’uomo era intento ad incollare manifesti negli appositi cartelloni sul lato della carreggiata, quando un’auto, per cause ancora da accertare, lo ha centrato in pieno. Inutili i tentativi di soccorso da parte del personale sanitario del 112 intervenuto assieme ai vigili del fuoco del Comando provinciale.

A seguito del drammatico incidente si segnalano forti ripercussioni al traffico in ingresso a Pordenone.