Pordenone, prova la moto da cross comprata col primo stipendio. Luca Pezzutti muore a 17 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Dicembre 2019 19:41 | Ultimo aggiornamento: 25 Dicembre 2019 19:41
Pordenone, prova la moto da cross comprata col primo stipendio. Luca Pezzutti muore a 17 anni

Una moto da cross dopo lo schianto (Foto archivio Ansa)

PORDENONE – Si era regalato una moto da cross per Natale, il sogno di una vita realizzato coi soldi del suo primo stipendio. Ma in sella a quella moto Luca Pezzutti, giovanissimo elettricista di appena 17 anni, ha perso la vita. E’ accaduto ieri, 24 dicembre, a Pescincanna di Fiume Veneto, in provincia di Pordenone. 

Al suo primo giro di prova, sulle strade vicino casa, il giovane ha perso il controllo del mezzo ed è finito in un fosso. Luca stava percorrendo via Viatta, a meno di 2 km da casa, quando si è schiantato contro la caditoia. L’impatto è stato micidiale: è morto sul colpo per i gravissimi traumi riportati. 

A dare l’allarme è stato un uomo che in quel momento stava tagliando la legna in un campo vicino: ha detto di aver visto sfrecciare il giovane in sella alla sua Honda e poi di aver udito un forte botto. All’arrivo dei soccorsi per il giovane non c’era più nulla da fare. 

Fonte: Il Gazzettino