Portici, incendiata auto di un ispettore Equitalia: è dolo

Pubblicato il 9 Maggio 2012 18:13 | Ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2012 18:38

PORTICI (NAPOLI), 9 MAG – Per i carabinieri e' di origine dolosa l'incendio che all'alba di oggi, a Portici (Napoli), ha distrutto la vettura di proprieta' di un ispettore della societa' di riscossione 'Equitalia'.

Durante le indagini, infatti, i militari dell'Arma, hanno trovato a terra tracce di liquido infiammabile e pezzi di bottiglie di vetro. Le fiamme hanno completamente distrutto la 'Honda Civic' di proprieta' del dipendente di 'Equitalia' e danneggiato anche due auto vicine. Ancora nessuna indicazione precisa sul movente.