Porto Recanati, trovati altri frammenti di ossa umane

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 marzo 2018 13:08 | Ultimo aggiornamento: 31 marzo 2018 13:08
Porto Recanati, altri frammenti di ossa umane ritrovati

Porto Recanati, trovati altri frammenti di ossa umane

MACERATA – Altri frammenti di ossa umane sono stati trovati il 31 marzo a Porto Recanati, in provincia di Macerata, proprio vicino al condominio multietnico Hotel House.

Nei giorni scorsi proprio in quel posto erano stati trovati i resti ossei di almeno due persone, una delle quali potrebbe essere Cameyi Mossamet, la ragazza di 15 anni scomparsa ad Ancona nel 2010 e le cui tracce portarono proprio all’Hotel House. Tra i resti infatti sono stati trovati una scarpa bianca, come quella indossata dalla giovane alla sua scomparsa, e ancora un fermaglio e una collanina. Solo l’esame del Dna potrà dare certezze e identificare il secondo corpo che, secondo indiscrezioni, potrebbe essere di un’altra donna.

Gli uomini della Polizia scientifica e della Squadra Mobile stanno cercando ora, con l’ausilio di un escavatore, intorno a un pozzo, adiacente a un casolare abbandonato, ispezionato fino a oltre 3,5 mt di profondità. Le ricerche potrebbero concludersi in giornata se non emergeranno altri resti.