Positano, Nicola Marra scomparso dopo la discoteca: trovato morto in un vallone

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 aprile 2018 13:56 | Ultimo aggiornamento: 2 aprile 2018 15:32
Nicola Marra è scomparso dopo la serata in discoteca a Positano

Nicola Marra (Foto da Facebook)

SALERNO – Era scomparso nella notte tra sabato e domenica, poi il tragico ritrovamento il 2 aprile: Nicola Marra è stato trovato morto in un vallone dopo essersi allontanato dalla discoteca di Positano, sulla costiera amalfitana.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela gratis da Google Play.

Da sabato notte il giovane non ha più fatto ritorno a casa e non ha avvertito i familiari, che ne hanno denunciato la scomparsa. I carabinieri della compagnia di Amalfi hanno cercato Nicola e hanno battuto a tappeto il Vecchio Cimitero, fino al tragico ritrovamento.

Il cadavere di Marra è stato trovato in un vallone a poca distanza dal centro abitato, dopo diverse ore di ricerche svolte via mare, terra e aria. Secondo una prima ricostruzione, il giovane potrebbe essere caduto accidentalmente nel vallone dopo la serata in discoteca e le operazioni di recupero del cadavere sono in corso, data la difficoltà a raggiungere la zona.

Secondo le testimonianze degli amici, il giovane era in evidente stato di alterazione psicofisica per l’alcol, mentre dai video di sorveglianza appare evidente che il ragazzo abbia lasciato la discoteca da solo a piedi, dirigendosi verso le alture, dopo aver lasciato il giubbotto con il portafogli e le chiavi dell’auto nel locale.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other