Posta non recapitata a casa, giacenza gratuita passa da 5 a 10 giorni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 gennaio 2014 16:20 | Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2014 16:20
Posta non recapitata a casa, giacenza gratuita passa da 5 a 10 giorni

Posta non recapitata a casa, giacenza gratuita passa da 5 a 10 giorni

ROMA –  Posta non recapitata a casa: i termini per la giacenza gratuita raddoppiano, passando da 5 a 10 giorni. Solo dopo questo lasso di tempo si dovrà pagare la permanenza della corrispondenza negli uffici postali. La misura è stata presa su richiesta dell’Agcom, l’Autorità garante per le comunicazioni, ed è entrata in vigore il 1° gennaio del 2014. Mira a tutelare l’utenza.

Sempre l’Agcom ha imposto il rispetto dei principi di trasparenza e non discriminazione nell’applicazione dei prezzi e sulle modalità di erogazione dei servizi di Poste Italiane. E’ stata infine prevista una procedura per garantire il recapito di invii affidati ad altri operatori e ritrovati nella rete di Poste Italiane.