Presezzo (Bergamo), tunisino trovato carbonizzato nella vasca da bagno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Novembre 2013 10:25 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2013 10:25
Presezzo (Bergamo), tunisino trovato carbonizzato nella vasca da bagno

Presezzo (Bergamo), tunisino trovato carbonizzato nella vasca da bagno

PRESEZZO (BERGAMO) – Mistero a Presezzo (Bergamo): un operaio tunisini di 44 anni è stato trovato carbonizzato nella vasca da bagno del suo appartamento in via Fantoni. A dare l’allarme la compagna, andata a casa dell’uomo dopo che per due giorni non era riuscita a mettersi in contatto con lui, che non rispondeva al telefono.

Dopo l’ennesima telefonata senza risposta, riferisce l’Eco di Bergamo, la donna ha raggiunto il condominio di via Fantoni e ha sentito l’odore di bruciato che veniva dalla porta chiusa.

A quel punto la donna ha chiamato i soccorsi. pompieri hanno forzato la porta e hanno trovato l’uomo morto nella vasca, in parte carbonizzato dalle fiamme.

Solo l’autopsia dirà se l’extracomunitario è rimasto vittima di un incidente domestico o di un qualcos altro.