Prima messa a Monterosso, attesa in piazza

Pubblicato il 29 ottobre 2011 19:52 | Ultimo aggiornamento: 29 ottobre 2011 20:07

MONTEROSSO Al MARE (LA SPEZIA), 29 OTT – Alle 20 di questa sera il parroco di Monterosso al Mare don Antonio Carrozza celebrera' la prima messa dal giorno dell'alluvione. All'aperto, in piazza Molo, dove la furia delle acque ha devastato ogni cosa, il paese si ritrova intorno a un altare improvvisato e a un impianto d'illuminazione con gruppi elettrogeni.

Non c'e' altro luogo perche' la chiesa di San Giovanni Battista in via Roma non e' agibile: martedi' scorso e' stata invasa dal fango che ha raggiunto il metro e 30 centimetri di altezza.

Alla messa sono attese, oltre alla popolazione, centinaia di persone che hanno raggiunto la localita' delle Cinque Terre per portare un aiuto concreto e che hanno trovato ospitalita' presso il centro 'Padre Semeria', che si trova sulla collina ed ha subito pochi danni: oggi accoglie una cinquantina di soccorritori che trovano posto per dormire, mangiare e lavarsi.