Professoressa in malattia organizzava concerti in tutta Italia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Giugno 2015 13:11 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2015 13:11
Uno dei tanti concerti organizzati dalla professoressa durante i giorni di malattia

Uno dei tanti concerti organizzati dalla professoressa durante i giorni di malattia

ROMA – Dal 1° settembre 2009 all’aprile 2013, a periodi alterni, si è messa in malattia. In realtà, nell’arco dei quattro anni, ha organizzato eventi, concerti e concorsi musicali in tutta Italia con un’associazione no-profit da lei costituita. A finire sotto la lente d’ingrandimento della Guardia di finanza di Vercelli un’insegnante di Prato, che si è trasferita nel Vercellese durante il periodo di malattia.

Le fiamme gialle, scrive la Stampa, grazie alle indagini svolte tramite appostamenti, hanno scoperto che la donna ha “strumentalizzato la patologia” per beneficiare di giorni liberi dal servizio e dedicarsi così alla sua seconda attività, l’organizzazione di eventi. Percependo indebitamente una somma di 109 mila euro.