Si faceva palpeggiare dagli studenti: chiesti 250mila euro di danni alla prof

Pubblicato il 15 Giugno 2011 19:20 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2011 19:20

LECCE – Le immagini erano finite anche su YouTube: la professoressa di Monteroni lasciava che i suoi studenti adolescenti la palpeggiassero in classe. Nei fotogrammi lei rimane ferma, senza opporre alcuna resistenza. La vicenda processuale della donna si è conclusa con un patteggiamento a due anni, ma non è finita qui.

Ora la famiglia di uno dei ragazzi ha chiesto un risarcimento di 250mila euro: i danni – secondo il consulente di parte – avrebbero segnato lo sviluppo psicologico del ragazzo (che all’epoca dei fatti era adolescente) impedendogli di avere un corretto approccio sessuale con l’altro sesso.