Sanremo, avvicinano una prostituta: multa da mille euro

Pubblicato il 1 Dicembre 2010 - 11:41 OLTRE 6 MESI FA

Due braccianti agricoli albanesi, di 34 e 22 anni, regolari in Italia, e residenti a Bordighera, dovranno pagare con una sanzione da 500 euro ciascuno, per un totale di mille euro, il tentativo di avvicinare una lucciola, ieri sera, in corso Mazzini, a Sanremo.

Nei loro confronti gli agenti del commissariato di Sanremo hanno applicato i contenuti dell’ordinanza del sindaco Maurizio Zoccarato, che prevede multe di 500 euro per chi favorisce la prostituzione.

Il più giovane dei due, che è anche titolare dell’auto, dovrà inoltre rispondere di porto abusivo di armi: sul sedile lato passeggero, infatti, gli agenti hanno trovato una roncola e due seghetti. I due, entrambi pregiudicati, sono stati trasferiti in caserma per la segnalazione.

[gmap]