Puglia. Tre incidenti stradali in poche ore sulla statale 16bis: un morto e due feriti

Pubblicato il 3 agosto 2010 7:49 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2010 9:11

incidentiSono tre gli incidenti stradali che si sono verificate nella tarda serata di ieri in uno stesso tratto della statale 16bis, in prossimità dell’uscita per Trani. Gli incidenti non sono collegati tra loro, ed hanno riportato un bilancio di un morto e due feriti, di cui uno grave.

Il primo incidente riguarda un uomo di 41 anni, originario di Ruvo di Puglia, che colto da malore mentre era alla guida della sua auto, è morto nonostante i tentativi di rianimarlo da parte del 118. Ad evitare il peggio è stata la moglie, con lui al momento dell’incidente, che notato il malore del marito ha tirato il freno a mano, e fermato l’auto sulla corsia nord che stavano percorrendo.

Poco dopo sulla stessa corsia si è verificato un altro incidente, che ha coinvolto un motociclista e un grosso mezzo. Il motociclista è rimasto ferito ed al momento la prognosi è riservata.

Nello stesso tratto, sulla corsia sud, si è invece ribaltata una vettura: l’incidente è stato prodotto dal conducente che, per guardare che cosa fosse accaduto dall’altra parte, ha perso il controllo del mezzo. L’uomo non è ferito in modo grave. Sul posto si sono alternate diverse ambulanze del 118, e sulle modalità degli incidenti stanno lavorando gli agenti della polizia stradale di Bari.