Puglia, Marozzi lascia la rete bus a Flixbus. Dal 1 dicembre più corse per Roma e Napoli

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Ottobre 2019 15:10 | Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2019 15:10
Puglia, Marozzi lascia la rete bus a Flixbus. Dal 1 dicembre più corse per Roma e Napoli

Uno dei mezzi Flixbus (Foto archivio Ansa)

BARI – Passa a Flixbus la rete dei pullman da e per la Puglia. Marozzi Viaggi & Turismo, una delle prime aziende che in Puglia ha investito sul trasporto passeggeri su gomma, ha infatti ceduto la copertura delle linee interregionali al colosso tedesco, ormai presente in 29 Paesi europei e da un anno negli Stati Uniti.

L’accordo commerciale tra i tedeschi e l’azienda pugliese è stato presentato oggi a Bari da Giuseppe Vinella, consigliere delegato della Viaggi & Turismo Marozzi, e da Andrea Incondi, managing director di Flixbus Italia. “Oggi la famiglia comunica il disimpegno delle linee di lunga percorrenza nella regione Puglia – ha spiegato Vinella – Una scelta legata a esigenza del gruppo e a nuovi interessi. Siamo contenti di passare il martelletto al gruppo Flixbus che nella mobilità su gomma ha realizzato numeri spaventosamente interessanti”.

Dal 1 dicembre, quindi, i collegamenti offerti oggi dalla società pugliese saranno garantiti da Flixbus che collega già 50 città del Tacco d’Italia. I biglietti sono già in vendita sul sito e sull’App della compagnia e chi ancora visiterà il sito della Marozzi sarà reindirizzato su Flixbus.

Tra le novità, una maggiore frequenza di collegamenti tra Bari e Roma (13 al giorno), con Napoli (12 al giorno), e la possibilità di portare anche la bicicletta al seguito. 

Fonte: Ansa