Pulsano (Taranto), Anselmo Venere e Salvatore Scalone accoltellati nel parcheggio della spiaggia: sono gravi

Pubblicato il 9 agosto 2010 15:01 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2010 15:31

Due uomini sono stati accoltellati nel parcheggio della spiaggia di Montedarena, a Marina di Pulsano, sul litorale tarantino. I feriti sono Anselmo Venere, di 41 anni, di Pulsano, e Salvatore Scalone, ventottenne di Faggiano (Taranto); le loro condizioni sono gravi.

I due giovani, trasportati dal fratello di Venere al presidio sanitario del 118 di Pulsano, hanno subito ferite al torace e, dopo che il personale sanitario ha tamponato le emorragie, sono stati trasferiti all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto.