Qualità della vita, classifica sicurezza: Oristano prima

Pubblicato il 5 Dicembre 2011 10:50 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2011 10:56

ROMA – E' l'unica provincia del Sud ad aggiudicarsi un primato nella macroarea dell'Ordine pubblico, Oristano, infatti, ha l'indice piu' basso in microcriminalita' e truffe. E' ancora la provincia sarda, seguita da Sondrio – come nella Qualità della vita del 2010 – quella piu' sicura, mentre al 107/o posto resta Milano. La top ten della graduatoria della quinta tappa vede, con leggeri slittamenti, le stesse presenze della scorsa edizione: tutte province piccole (come appunto Oristano, Sondrio, Belluno) o al massimo medie (Bolzano e Trento), mentre il fondo è occupato in prevalenza da realtà di maggiori dimensioni, con miglioramenti, ad esempio, per Torino, Napoli e Bologna.

L'analisi delle sei classifiche spiega i risultati della graduatoria di tappa: Oristano ha il punteggio migliore nella microcriminalita' e nelle truffe, ma da' ottima prova di se' anche negli altri parametri. Milano invece è al 106/o posto per l'incidenza di scippi/borseggi/rapine (560 ogni 100mila abitanti), superata solo da Genova (a quota 710, cinque volte la media di 140).