Quartiere Paradiso di Brindisi, gatto ucciso a sassate da un gruppo di ragazzi

di Alessandro Avico
Pubblicato il 24 Gennaio 2022 11:28 | Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2022 11:28
Quartiere Paradiso di Brindisi, gatto ucciso a sassate da un gruppo di ragazzi

Quartiere Paradiso di Brindisi, gatto ucciso a sassate da un gruppo di ragazzi FOTO ARCHIVIO ANSA

Un giovane gatto grigio ucciso a sassate (lapidato) nel quartiere Paradiso di Brindisi, autore del crimine sarebbe un gruppo di ragazzi. Il fatto risalirebbe ad alcuni giorni orsono ed è stato reso noto via social dalla presidente dell’Associazione Micetti di Brindisi Antonella Brunetti che è anche vice presidente nazionale AIDAA. “Non sono noti i particolari di quanto accaduto, in quanto vige una forte omertà. Ma il fatto cosi come riscostruito è plausibile e per questo chiediamo che si controllino le telecamere presenti nel quartiere – spiega Brunetti -. Si tratta di un crimine inaudito e gravissimo e speriamo che i responsabili saltino fuori”.

Chi ha ucciso il gatto nel quartiere Paradiso di Brindisi

Sulla vicenda l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente ha inviato un esposto alla procura di Brindisi. Chiedendo di fare luce sull’accaduto e lancia un appello ai cittadini del quartiere Paradiso di Brindisi. “Ogni giorno in Italia avvengono fatti simili veri e propri crimini di cui sono vittime cani e gatti. E’ il momento di ribellarsi a questa omertà diffusa per questo abbiamo deciso di presentare un esposto. E di chiedere alla gente che ha visto cosa è successo di parlare facendoci anche segnalazioni anonime al numero 3479269949”.