Quarto d’Altino (Venezia): “Fateci salire senza biglietto”. Africani picchiano 2 controllori

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2018 11:22 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018 11:22
Quarto d'Altino (Venezia): "Fateci salire senza biglietto". Africani picchiano 2 controllori

Quarto d’Altino (Venezia): “Fateci salire senza biglietto”. Africani picchiano 2 controllori

VENEZIA – “Senza il biglietto non potete salire”. E così due africani aggrediscono due controllori delle Ferrovie.  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] E’ successo mercoledì nella stazione di Quarto d’Altino (Venezia). I due ispettori Fs hanno controllato i titoli di viaggio a chi stava aspettando il treno sulle banchine nella stazione di Quarto d’Altino. Due giovani africani, entrambi sui 25 anni, hanno però ignorato le richieste di mostrare il biglietto e si sono comunque avvicinati al binario, intenzionati a salire sul treno regionale proveniente da Trieste.

I due ispettori hanno quindi insistito e urlato al capotreno di non ripartire, mettendosi tra i 25enni e le porte del convoglio per non lasciarli entrare. I due africani hanno iniziato a spingere gli operatori delle Ferrovie: quello più alto e robusto ha afferrato per il collo uno dei due controllori e lo ha sbattuto contro il vagone, ferendolo al collo e alla schiena. L’altro ispettore, spiega Il Gazzettino, ha cercato di dividere i due ma nella colluttazione è stato ferito anche lui, al polso e alla spalla. “Ti ammazzo, lascia stare il mio amico”, ha urlato il secondo ragazzo.