Raffadali (Agrigento): aggredisce la madre a martellate, donna in fin di vita

Pubblicato il 27 luglio 2012 10:16 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2012 10:35

ambulanzaRAFFADALI  –  Forse un raptus, forse una lite.  Uno studente universitario di 30 anni avrebbe colpito la madre a martellate, procurandole profonde ferite alla testa.

L’episodio è accaduto in un’abitazione di Raffadali, in provincia di Agrigento.  La donna, in gravissime condizioni, è stata trasportata in elisoccorso al Civico di Palermo. Lo studente, di cui non è stato ancora reso noto il nome, è stato fermato. Ancora tutti da chiarire i motivi che hanno scatenato il gesto.