Raffaele Cantone ricoverato in ospedale per un lieve malore

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Agosto 2020 15:10 | Ultimo aggiornamento: 13 Agosto 2020 15:10
Raffaele Cantone ricoverato in ospedale per un lieve malore

Raffaele Cantone (nella foto Ansa) ricoverato in ospedale per un lieve malore

Lieve malore per Raffaele Cantone, ex presidente di Anac oggi procuratore di Perugia

L’ex presidente dell’Anac (la Autorità nazionale anti corruzione) e attuale procuratore di Perugia Raffaele Cantone è ricoverato in ospedale a Napoli per una serie di accertamenti dopo aver accusato un lieve malore.

Martedì sera, 11 agosto. Cantone era in vacanza con la famiglia al Circeo quando si è sentito poco bene.

Dopo una serie di controlli all’ospedale di Fondi, il magistrato è stato trasferito al Cardarelli di Napoli per ulteriori accertamenti che, allo stato, hanno escluso problemi ischemici.

Chi ha avuto modo di parlare con lui sottolinea che Cantone sta bene e già in giornata, al termine dei controlli medici, dovrebbe essere dimesso dall’ospedale. 

Cantone sarà tenuto in osservazione per la giornata di oggi. La Direzione Sanitaria del Cardarelli fa sapere che “sono stati eseguiti tutti gli accertamenti necessari. Le condizioni attualmente sono stabili e non destano particolare preoccupazione”.

“Nessun allarme, Cantone sarà presto al lavoro”

Sarà “regolarmente al lavoro alla procura della Repubblica di Perugia lunedì come previsto” Raffaele Cantone, che guida l’Ufficio giudiziario del capoluogo umbro. Lo ha riferito all’ANSA il procuratore aggiunto Giuseppe Petrazzini che in costante contatto con lui dopo il lieve malore che ha colpito il collega. 

“Non c’è e non c’è mai stato in queste ore – ha sottolineato Petrazzini – alcun allarme sulle condizioni del procuratore Cantone. Tornerà in ufficio lunedì prossimo, come programmato al termine del periodo di ferie”. (Fonte: Ansa)