Raffaele Sollecito e la sua Annie. Il padre: “Frequentazione normale”

Pubblicato il 6 Gennaio 2012 - 17:18 OLTRE 6 MESI FA

Annie e Raffaele (foto apparsa su Tgcom)

PERUGIA, 6 GEN – ”Una frequentazione normale con una ragazza”: Francesco Sollecito, il padre di Raffaele parla cosi’, rispondendo all’ANSA, del nuovo legame sentimentale tra il figlio Raffaele e una ragazza italiana, Annie.

Quando venne arrestato per l’omicidio di Meredith Kercher – delitto al quale e’ stato dichiarato estraneo in appello – il giovane era fidanzato con Amanda Knox.

Come lui la giovane americana e’ stata assolta in secondo grado ed e’ ora tornata a Seattle. Sollecito vive invece con la famiglia in Puglia.

”La conoscevo gia’ – dice il padre Francesco riferendosi alla giovane ora frequentata dal figlio – perche’ e’ una nostra lontana parente ma non ci siamo mai frequentati assiduamente”.

”Dopo i quasi quattro anni passati in carcere – afferma ancora Francesco Sollecito – mio figlio si sta piano piano riabituando alla vita. Pero’ non e’ una cosa semplice. Ha tra l’altro ripreso i contatti con l’Universita’ di Verona per la laurea specialistica in ingegneria informatica e a breve andremo in quella citta’ per definire il percorso da seguire”.