“Raffaele Sollecito scarica Amanda Knox”: per Gente non sosterrà più il suo alibi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Giugno 2014 15:39 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2014 15:39
"Raffaele Sollecito scarica Amanda Knox": per Gente non sosterrà più il suo alibi

Raffaele Sollecito (Foto Lapresse)

PERUGIA – Omicidio di Meredith Kercher, Raffaelle Sollecito è pronto a scaricare Amanda Knox: secondo quanto riferisce il settimanale Gente, il giovane pugliese sarebbe intenzionato a cambiare la versione su quanto accadde la notte in cui la studentessa inglese venne uccisa a Perugia, la notte di Halloween del 2007. Sollecito, scrive Gente, sostiene di non ricordare dove si trovava, smentendo così la sua precedente versione secondo cui era insieme ad Amanda. E lasciando così l’americana sola nel sostenere il suo alibi.

Secondo il settimanale Gente

“la clamorosa svolta spiegherebbe così la linea della difesa di Raffaele che, nel ricorso in Cassazione, la cui pronuncia è prevista per l’autunno, chiede l’assoluzione o, in subordine, la derubricazione del reato da concorso in omicidio al solo favoreggiamento. Sollecito aveva sempre sostenuto Amanda in virtù del forte sentimento che li aveva legati prima del delitto e che per lui non si sarebbe mai interrotto. A spezzare l’incantesimo, cioè questa sudditanza psicologica nei confronti della bella ragazza di Seattle, ha contribuito anche Greta Menegaldo, la nuova fidanzata di Raffaele”.