Raffaella Fico, lettera a Balotelli: “E’ tuo figlio ma farò il test del Dna”

Pubblicato il 10 luglio 2012 18:06 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2012 18:07

Raffaella Fico (Foto Lapresse)

ROMA – L’affaire Raffalla Fico-Mario Balotelli rischia di trasformarsi in un romanzo rosa a puntate. Questa settimana la showgirl ha deciso di rompere il silenzio e scrivere una lettera accorata al calciatore. Per dirgli che sì, intende sottoporsi al test del Dna, come richiesto da Balotelli, anche se giura che il figlio è proprio del campione: “Questo figlio lo desidero con tutto il cuore, e lo voglio perchè non è un figlio arrivato per caso, ma è frutto dell’amore di due persone, e tu sai bene di che cosa parlo”.

” Era l’unico modo per riuscire a parlarti. Conservo con affetto gli sms che tu hai spedito da Cracovia, nei quali ti dichiaravi felice per la notizia che io ti avevo comunicato. E anche se i fatti della vita ci hanno separato – continua la Fico – tu sarai un padre presente e responsabile, oltre che pieno di amore per la sua creatura. Tu sai bene dove trovarmi, io sarò sempre disposta a parlare con te del futuro di tuo figlio. Di nostro figlio”.