Raffaella Parvolo e il reddito di cittadinanza: la provocazione Fb. “Alla faccia di chi va a lavorare”

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 aprile 2019 14:06 | Ultimo aggiornamento: 28 aprile 2019 14:06
Raffaella Parvolo e il reddito di cittadinanza: la provocazione Fb. "Alla faccia di chi va a lavorare"

Raffaella Parvolo e il reddito di cittadinanza: la provocazione Fb. “Alla faccia di chi va a lavorare” (Foto Facebook)

ROMA – “Alla faccia di chi va a lavorare. Io e il mio compagno siamo diventati dei turisti x sempre. Ci è arrivato il reddito di cittadinanza”: Raffaella Parvolo, aspirante influencer social napoletana e sedicente sosia di Raffaella Fico, ha pensato bene di provocare sulla misura tanto voluta da M5s. 

Lo ha fatto con un post su Facebook che è stato subito molto discusso. “Alla faccia di chi va’ (sic, ndr) a’ lavorare x mille euro al mese, pulire i bagni, raccogliere le arance nei campi come fanno i sicilianesi, o guidare le pecore x i campi come fanno i sardegnoli. X noi oggi è un giorno Santo, siamo diventati dei turisti x sempre. Guardate il mio compagno che felice che è, ci è arrivato il reddito di cittadinanza. Ora potremmo andare in ferie e comprarci una casa nuova. Grazie 5 stelle,noi vi voteremmo sempre. Baci sparsi dalla donna più seguita e amata d’italia”, ha scritto. 

Parole molto criticate. Ma fra i tanti commenti qualcuno ha fatto notare che si tratta solo di una provocazione: “Peccato che quella in foto sia una normalissima Postepay”. La donna e il compagno, insomma, avrebbero ricevuto solo due carte di credito ricaricabili di Postepay, e non la carta di Poste Italiane per il reddito di cittadinanza.

“Me la ricordavo diversa – ha sottolineato un utente – è circuito mastercard, la vostra è visa, è una semplice postepay da 5 euro, sicuramente vuota e credo che lo sarà per molto tempo”. (Fonte: Facebook)