Ragazzino di 12 anni investito a Roma, un arresto

Pubblicato il 20 Aprile 2012 13:03 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2012 14:34

ROMA – E’ stato arrestato dalla polizia il pirata della strada che ieri ha travolto a Roma un ragazzino di 12 anni ora in gravissime condizioni. E’ un 37enne rintracciato a casa della convivente. Alcuni testimoni ieri dopo l’investimento avevano visto un Opel Agila fuggire e avevano preso parte dei numeri della targa.

L’uomo è stato identificato e rintracciato dagli agenti del commissariato Primavalle. E’ accusato di lesioni personali ed omissione di soccorso. Sono in corso accertamenti per capire se l’uomo avesse assunto stupefacenti o era in stato ebbrezza. Le prime testimonianze ieri sul posto parlavano di una donna a bordo della Opel.

L’investimento è avvenuto nella zona di Torrevecchia. Da subito le condizioni del 12enne sono apparse gravi: il ragazzino, operato, è ricoverato al Policlinico.