Ragusa, esala gas fogne in stanza albergo: gravissima coppia sposi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 agosto 2017 7:00 | Ultimo aggiornamento: 27 agosto 2017 20:20
Ragusa, esala gas fogne in stanza albergo: gravissima coppia sposi

Ragusa, esala gas fogne in stanza albergo: gravissima coppia sposi

RAGUSA – Una coppia di coniugi di Messina in viaggio di nozze a Ragusa è ricoverata in gravissime condizioni in due ospedali siciliani per avere respirato i gas di risalita di un condotto fognario comunale che, dopo lavori in strada, sono entrati nel condotto della loro camera d’albergo.

Lui 65 anni, lei 60, sposati in seconde nozze, sono stati trovati svenuti nella stanza dalla polizia di Stato, intervenuta dopo che il proprietario dell’hotel aveva allertato il 113 perché non aveva loro notizie e non rispondevano né al telefono della camera né ai cellulari.

I due sono ricoverati in gravissime condizioni in due diversi ospedali, di Siracusa e Catania, che avevano camere iperbariche disponibili. E’ stata aperta un’inchiesta per lesioni gravissime colpose. La squadra mobile, su disposizione della Procura di Ragusa, ha sequestrato l’albergo: gli otto ospiti della struttura sono stati trasferiti in un altro hotel.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other