Ragusa, getta nel fiume una scatola con cinque cuccioli: denunciato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 marzo 2018 21:23 | Ultimo aggiornamento: 2 marzo 2018 21:23
ragusa cuccioli fiume

Ragusa, getta nel fiume una scatola con cinque cuccioli: denunciato

ROMA – Si voleva liberare di alcuni cuccioli nati da poco e così un anziano ha pensato di prendere i cani, chiuderli in una scatola di cartone, e gettarli in un fiume. Arriva dalla Sicilia il gesto crudele di un pensionato di settanta anni di Monterosso Almo, in provincia di Ragusa, che ha abbandonato cinque cuccioli di cane di razza maremmana lanciandoli da un ponticello sul letto del fiume Irminio. Fortunatamente i cani sono stati salvati dai carabinieri della stazione di Giarratana, che li hanno trovati in circa mezzo metro d’acqua, bagnati e infreddoliti, ma ancora vivi.

L’autore del gesto è stato identificato grazie anche alla visione dei filmati di alcuni sistemi di videosorveglianza presenti nella zona ed è stato denunciato in stato di libertà per abbandono di animali.

I cinque cuccioli, dopo essere stati messi in salvo, sono stati affidati ai volontari di una associazione specializzata. Sulla pagina Facebook “Adotta un cane” sono state pubblicate le foto dei piccoli, al momento del ritrovamento in acqua e quelle dopo il salvataggio. Fortunatamente tutti i cani sono stati adottati nel giro di pochi giorni.