Ragusa, scontro frontale sulla statale Ispica-Rosolini: tre morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 gennaio 2019 11:42 | Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2019 14:43
Ragusa, scontro frontale sulla statale Ispica-Rosolini: tre morti (foto d'archivio Ansa)

Ragusa, scontro frontale sulla statale Ispica-Rosolini: tre morti (foto d’archivio Ansa)

RAGUSA – Tre persone sono morte, e un’altra è ferita gravemente, dopo uno scontro frontale avvenuto nella notte tra sabato e domenica 20 gennaio, intorno alle 2, sulla strada statale Ispica-Rosolini nel Ragusano. A scontrarsi due auto: una Punto e una Yaris.

Le vittime dell’incidente, tutte di Rosolini, sono Cristian Minardo, 22 anni, la sua fidanzata di 17 anni Aurora Sorrentino e la madre della ragazza Rita Barone di 54. Una quarta persona, un 22 enne di Rosolini che era sulla Punto, è stata trasferita in elisoccorso al Centro Politrauma dell’Ospedale Cannizzaro di Catania, dopo un primo ricovero nell’ospedale “Maggiore” di Modica. I rilievi sono eseguiti dai carabinieri della compagnia di Modica che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente.