Rapina nel Riminese: minacciata col coltello alla gola una bambina di 6 anni

Pubblicato il 11 luglio 2010 12:13 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2010 12:27

Per sollecitare il cassiere di un supermercato di Bellaria Igea Marina, nel Riminese, a fare in fretta a consegnare il denaro disponibile, un rapinatore ha puntato un cutter alla gola di una bambina di sei anni, che era in fila alle casse con la mamma.

Il fatto – a quanto riporta la stampa locale – e’ avvenuto nella mattinata di sabato 10 luglio, nel corso di una rapina messa a segno da due banditi che hanno agito con il viso coperto.

Anche il cassiere è stato minacciato al collo con un cutter ed e’ rimasto ferito in modo lieve. Dopo la rapina i due sono fuggiti a bordo di un scooter.