Cronaca Italia

Rapine con armi da guerra, sgominata banda a Monza

Rapine con armi da guerra, sgominata banda a Monza

Rapine con armi da guerra, sgominata banda a Monza

MILANO – Tentato omicidio, rapina aggravata, ricettazione, porto e detenzione di armi clandestine e da guerra: queste le accusa contro tre componenti di una banda arrestati oggi a Monza. Nel curriculum criminale almeno otto rapine, nelle provincie di Milano, Monza e Lecco.

Le indagini erano partite dopo l’omicidio di Ivano Casetto, dello scorso 8 dicembre 2012. La banda, ritenuta pericolosa proprio per l’utilizzo di armi da guerra, ha sparato in più occasioni anche contro carabinieri intervenuti per sventare i colpi.

To Top