Ravello città del peccato: dove gli stranieri fanno l’amore pubblicamente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Luglio 2019 10:02 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2019 10:02
Ravello città del peccato: dove gli stranieri fanno l'amore pubblicamente

Ravello città del peccato: dove gli stranieri fanno l’amore pubblicamente

ROMA – Gioiello impareggiabile della costiera amalfitana, sperone incantato celebrato da Richard Wagner, mèta turistica privilegiata per giovani sposini, Ravello si sta trasformando in una Sodoma a cielo aperto dove tutto è consentito. Una vera città del peccato, stando alle cronache recenti e soprattutto alle decine di video e foto amatoriali che stanno documentando disinvolti amplessi sull’incantevole spiaggia di Castiglione, tra gli ameni boschetti, negli splendidi giardini.

Sul Corriere.it è spuntato il video di una coppia che fa all’amore senza il minimo senso del pudore sul bagnasciuga della spiaggetta raggiungibile scarpinando per i mille gradini del sentiero che si getta sul mare. Avvistata un’altra che si concede un succulento rapporto sul balcone di un appartamento in pieno centro. Disinibita e invitante, Ravello seduce italiani e stranieri come un elisir d’amore. Un paradiso per guardoni ed esibizionisti, un problema se il livello dell’ospitalità dovesse scadere a quelli di una banale Ibiza. (fonte Corriere.it)