Ravenna, multe ai cani in spiaggia: partono i ricorsi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 giugno 2018 12:17 | Ultimo aggiornamento: 22 giugno 2018 12:17
Ravenna, raffica di multe ai cani: partono ricorsi con Aidaa

Ravenna, multe ai cani in spiaggia: partono i ricorsi

RAVENNA – Multe a raffica per i cani in spiaggia nei lidi di Ravenna e ora partono i ricorsi. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] I padroni degli animali portati sulle spiagge libere hanno ricevuto sanzioni fino a 200 euro, ma da lunedì partiranno i primi sette ricorsi patrocinati dal servizio legale dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente (Aidaa).

L’associazione animalista oltre a sostenere i ricorsi dei singoli cittadini, sta pensando ad un ricorso collettivo con richiesta di danni al sindaco di Ravenna per la mancata presenza di segnaletica in molte delle spiagge libere dove sono state elevate le multe. “Stiamo patrocinando i primi sette ricorrenti- ci dice Lorenzo Croce presidente di Adaa – ma le segnalazioni di multe fatte nei lidi ravennati nello scorso fine settimana sono molte, e molto salate, per questo stiamo verificando insieme al nostro servizio legale l’opportunità di un ricorso collettivo con richiesta di risarcimento al comune di Ravenna”.

Chiunque volesse avere informazioni in merito alle iniziative Aidaa sulle multe per i cani in spiaggia può telefonare al 3479269949 tutti i giorni sabato e festivi compresi dalle 9 alle 20.