Rebecca non ce l’ha fatta: uccisa dalla fibrosi cistica a 11 anni

Pubblicato il 12 luglio 2012 15:31 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2012 16:43

SAVONA – La piccola Rebecca non ce l’ha fatta: dopo dieci anni di battaglie contro la fibrosi cistica i suoi polmoni avevano smesso di funzionare lo scorso 22 aprile. La bambina, 11 anni, era entrata in coma. Il 12 luglio anche il suo cuore si è fermato.

Rebecca Pelle, nata a Savona, è morta agli ospedali Riuniti di Bergamo. La piccola era affetta dalla nascita da fibrosi cistica, malattia genetica congenita che le aveva colpito i polmoni, l’intero apparato respiratorio e il pancreas.

Non era servito a nulla nemmeno il trapianto di polmoni a cui era stata sottoposta. Dopo poche ore il pomone destro aveva smesso di funzionare. Anche un secondo trapianto di nuovi polmoni lo scorso 25 maggio non era servito.

La piccola è morta. I quattromila fan che su Facebook avevano seguito la sua storia si sono stretti intorno alla famiglia di Rebecca.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other