Cronaca Italia

Reggia di Caserta, crolla parte di soffitto vicino all’ingresso

REGGIA-DI-CASERTA

Reggia di Caserta, crolla parte di soffitto vicino all’ingresso

CASERTA – Una parte del soffitto vicino all’ingresso della Reggia di Caserta è crollato intorno alle 13 di domenica 10 dicembre. Al momento del crollo non c’erano visitatori e i custodi hanno transennato l’area, che è stata invasa dai calcinacci.

Raffaele Sardo sul sito Repubblica scrive che il crollo è si è verificato nell’ala est del palazzo reale, vicino al vano finestra di un avancorpo:

“A dare l’allarme alcuni custodi che erano in servizio nelle vicinanze della  sala che si trova nell’angolo del ‘700  non lontano dall’ingresso. E’ accaduto in un momento in cui non c’erano persone. Sul posto anche i funzionari di turno della Reggia di Caserta. Secondo quanto accertato subito dopo il crollo dai tecnici. si tratta anche di pezzi di intonato decorato e affrescato. Ma  il distacco sarebbe accaduto in modo casuale.

“Fortunatamente – fa sapere un funzionario – non ci sono stati feriti e la sala è stata immediatamente chiusa. Sul posto stanno lavorando i tecnici della Soprintendenza per verificare la natura del danno ed, eventualmente, anche le cause che hanno determinato il crollo”.

To Top