Reggio Calabria: coniugi affittano case e negozi evadendo il fisco

Pubblicato il 25 Giugno 2012 9:48 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2012 9:50

MELITO PORTO SALVO (REGGIO CALABRIA) – Dai coniugi che, in 5 anni, avrebbero sottratto alle casse dello Stato oltre 51 mila euro per la locazione di 3 unita' immobiliari tra negozi e fabbricati al proprietario di due appartamenti che, dal 2006, dimentica di dichiarare i fitti percepiti per oltre 22 mila euro. Sono solo alcuni dei casi scoperti dalla Guardia di finanza nella zona grecanica del reggino nell'ambito della lotta all'evasione fiscale nel settore delle locazioni immobiliari.