Reggio Calabria, si barrica in casa e prova a darsi fuoco: ricoverato

Pubblicato il 6 Gennaio 2012 20:22 | Ultimo aggiornamento: 6 Gennaio 2012 20:30

REGGIO CALABRIA, 6 GEN – Un quarantenne, con problemi psichiatrici, si e' barricato nella sua abitazione a Reggio Calabria ed ha minacciato di darsi fuoco. La madre dell'uomo, rimasta all'esterno dell'abitazione, ha chiesto l'intervento dei vigili del fuoco e degli agenti della polizia di Stato.

Mentre i poliziotti tenevano occupato l'uomo facendolo parlare dei suoi problemi di salute, i vigili del fuoco sono entrati nell'abitazione attraverso un balcone posto al primo piano. Una volta all'interno l'uomo e' stato bloccato evitando che attuasse l'insano gesto.

Il quarantenne e' stato successivamente portato fuori dall'abitazione ed accompagnato in ospedale, dove e' stato sottoposto al trattamento sanitario obbligatorio.