Reggio Emilia: accertamenti fiscali pilotati, arresti all’Agenzia delle Entrate

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Giugno 2014 9:45 | Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2014 9:45

Mario Monti visita l'Agenzia delle EntrateREGGIO EMILIA – Accertamenti fiscali pilotati dopo il pagamento di tangenti: per questo motivo a Reggio Emilia sono stati arrestati funzionari dell’Agenzia delle Entrate e perquisizioni sono state disposte dai carabinieri.

I militari hanno agito nell’ambito dell’operazione “Nottingham”, i funzionari dell’Agenzia delle Entrate sono coinvolti nell’indagine che ha portato alla luce un giro d’affari su accertamenti fiscali pilotati grazie al pagamento di tangenti.