Reggio Emilia, bambino resta infilzato nel cancello del vicino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 maggio 2018 10:56 | Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2018 10:56
Reggio Emilia, bambino resta infilzato nel cancello del vicino

Reggio Emilia, bambino resta infilzato nel cancello del vicino

REGGIO EMILIA – Tragedia sfiorata a Villa Cella, a Reggio Emilia. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play] Un bambino di 8 anni è rimasto gravemente ferito mentre giocava dopo essersi infilzato sotto l’ascella con il paletto della cancellata del vicino.

Il piccolo è stato subito soccorso dai familiari. Sul posto, riferisce la Gazzetta di Reggio,  sono arrivati i sanitari del 118 con una ambulanza e l’elisoccorso, oltre ai vigili del fuoco e alla polizia.

Dopo le prime cure prestate sul posto, il piccolo è stato portato in elisoccorso all’ospedale Maggiore di Parma. Le condizioni erano serie, ma non risulta in pericolo di vita. E’ stato comunque ricoverato nel reparto di rianimazione per essere sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.