Reggio Emilia, investita e uccisa all’uscita del ristorante: muore sotto gli occhi delle amiche

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 maggio 2019 11:58 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2019 11:58
reggio emilia investita

Reggio Emilia, investita e uccisa all’uscita del ristorante: muore sotto gli occhi delle amiche

REGGIO EMILIA – Tragedia della strada nella notte fra sabato 25 e domenica 26 maggio nel Reggiano. Una donna di 47 anni, Samantha Prandi, originaria di Mantova ma residente a Carpi (Modena), ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto intorno all’una sulla via Emilia a Villa Cella, nella periferia ovest di Reggio Emilia. La donna stava attraversando la strada per raggiungere la sua auto dopo una serata trascorsa con gli amici in un ristorante quando è stata travolta da una Ford Fiesta rossa, guidata da un reggiano di 39 anni. Inutili i soccorsi, la donna è morta sul colpo sotto gli occhi delle amiche.

Ora la salma è a disposizione della magistratura che ha avviato le indagini per omicidio stradale, condotte dalla polizia municipale di Reggio Emilia. Il conducente è stato sottoposto ai rilievi tossicologici e si attendono i risultati. (fonte ANSA)