Reggio Emilia, prende le foto della suocera da Instagram e la iscrive a un sito di escort: denunciata 40enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Agosto 2020 11:19 | Ultimo aggiornamento: 13 Agosto 2020 11:34
Reggio Emilia, foto d'archivio Ansa di una volante dei carabinieri

Reggio Emilia, prende le foto della suocera da Instagram e la iscrive a un sito di escort: denunciata 40enne (foto Ansa)

Reggio Emilia: prende le foto della suocera da Instagram e la iscrive a un sito di escort. Denunciata una donna di 40 anni.

Voleva far terminare la relazione fra il suocero e la sua nuova compagna, molto più giovane di lui, quindi l’iscrizione della suocera sul sito di escort. Tutto è successo a Gattatico, Reggio Emilia.

Per farlo ha preso le sue foto da Instagram e l’ha iscritta a un sito di escort. Un caso analogo a quello successo a Firenze lo scorso maggio.

La vittima, però, ha denunciato tutto ai carabinieri che, in provincia di Reggio Emilia, hanno denunciato l’autrice della macchinazione, una donna di 40 anni.

Dopo l’iscrizione, ha fatto vedere al marito (che l’ha prontamente riferito al padre) che la sua nuova ‘matrigna’ era iscritta a un sito di escort.

Quando l’uomo ha chiesto conto del fatto alla sua compagna, una casalinga di 37 anni, lei si è rivolta ai carabinieri di Gattatico che hanno scoperto quello che era successo, denunciando per diffamazione l’autrice del furto d’identità.

E facendo miseramente fallire il piano per far lasciare i due.

Racconta Reggio Sera:

Dopo essersi appropriata delle foto del profilo Instagram della compagna del suocero ha pubblicato, a insaputa dell’interessata, annunci su siti di incontri del modenese e bolognese per screditarla davanti agli occhi del compagno e fare finire la loro relazione.

Protagonista di questo stratagemma una 40enne ora finita nei guai. I carabinieri di Gattatico a cui la vittima, una 37enne casalinga, ha sporto denuncia, hanno denunciato la 40enne per diffamazione. (Fonti: Ansa, Reggio Sera).